Fidel Castro Cuba
0

I novant’anni di Fidel Castro in una Cuba in transizione

“La Storia mi assolverà.”(1953) Queste furono le parole che pronunciò quando venne citato in giudizio per l’assalto alla caserma Moncada, ne 1953. Di certo, nel corso della sua lunga vita ha collezionato soprannomi e appellativi di ogni genere. Qualcuno lo ha definito un grande rivoluzionario, l’ultimo baluardo della resistenza all’imperialismo; per altri, è stato solo…

Centrale di Astraviec (Ostrovets)
0

Bielorussia, la centrale nucleare di Astraviec desta preoccupazioni

In un articolo di RFE/RL scritto da Tony Wesolowsky e riportato questa mattina dal Guardian, si puntano i riflettori sulla situazione della centrale nucleare in costruzione in Bielorussia. A trent’anni di distanza dal disastro di Chernobyl, che ha devastato buona parte del suo territorio, Minsk sta costruendo il suo primo impianto di energia alimentato dall’atomo presso il sito di Astraviec (traslitterato…

Soldato Nigeriano Boko Haram
0

Se Boko Haram si spacca in due, quali saranno le conseguenze?

La nomina di un nuovo leader all’interno dell’organizzazione terroristica jihadista Boko Haram ha causato un notevole scossone; il rimpasto promosso dall’Isis ha ridisegnato le gerarchie. In un messaggio audio diffuso martedì, Abubakar Shekau – il capo destituito – ha reagito alla nomina di Abu Mosab al-Barnawi in capo alla sezione dell’Africa occidentale dello Stato islamico affermando di essere ancora “presente”. Al Barnawi…

Stadio Panathinaiko Atene 1896
0

120 anni fa… i Giochi Olimpici

Tra due giorni (sabato 6) a Rio de Janeiro ci sarà la cerimonia d’apertura della XXXI edizione dei Giochi Olimpici. E pensare che la creazione di questa manifestazione, nata ufficialmente nel 1896, fu accompagnata da qualche folata di scetticismo. La prima edizione ebbe luogo in Grecia, ad Atene, per ricalcare la storia delle antiche Olimpiadi….

Il primo ministro israeliano Netanyahu parla alla Knesset
0

Israele, deputati palestinesi nel mirino di una legge repressiva

Una controversa legge consentirà alla Knesset – il parlamento monocamerale israeliano che detiene il potere legislativo – di votare per l’espulsione dei MKs (i membri) colpevoli di “comportamenti inappropriati”. Il progetto di legge, che sembra tarato per colpire i deputati di origine palestinese, è entrato ufficialmente in vigore ieri notte. Secondo l’impianto della nuova disposizione, la…

Binali Yildirim, primo ministro della Turchia
0

Turchia, il governo estende le purghe al mondo dell’istruzione

Più di 15.000 funzionari del ministero dell’istruzione della Turchia sono stati rimossi dal proprio incarico, nel computo delle purghe che hanno seguito il tentativo di colpo di stato ai danni del governo del presidente Recep Tayyip Erdogan. Il ministero dell’educazione turco è accusato di essere colluso con Fethullah Gulen, il predicatore e politologo di fede islamica accusato di aver…

Manuel Valls
0

Francia, Valls farà passare il Jobs Act senza il voto del Parlamento

Il governo francese ha deciso di prendersi tutte le responsabilità in merito all’attuazione della Loi Travail, la discussa riforma del lavoro che ha scatenato le ire di numerosi cittadini transalpini. Negli ultimi giorni, infatti, sono proseguite le manifestazioni di protesta contro il Jobs Act deciso dai socialisti. Ieri (6 luglio) il progetto è stato posto nuovamente…

© 2016 Lavalliere Società Cooperativa - Partita Iva 02115210565