Moshe Ya'alon Israele
0

Israele, il ministro della difesa Ya’alon ripudia Netanyahu

Stamattina (20 maggio) il ministro della difesa Moshe Ya’alon ha rassegnato le sue dimissioni dal Knesset, il parlamento israeliano. Sui social network e nelle sue dichiarazioni Ya’alon ha manifestato la mancanza di fiducia e il rifiuto di seguire la linea politica del primo ministro Benjamin Netanyahu, reputata troppo estrema. Dietro a questa situazione c’è la decisione del premier di…

Bandiera siriana
0

Siria, Kerry e Lavrov a Vienna per rilanciare i negoziati di pace

John Kerry (segretario di stato degli USA) e Sergei Lavrov (ministro degli esteri russo) co-presiederanno oggi a Vienna la riunione dell’International Syria Support Group. L’obiettivo è ricucire l’accordo ginevrino di febbraio in merito al cessate il fuoco, permettendo un’accelerazione nella consegna degli aiuti umanitari alle zone assediate. Presenti alla riunione saranno anche Paolo Gentiloni (ministro degli esteri) e Federica Mogherini (alto rappresentante…

exmachina
0

Quale sarà il futuro dell’intimità?

Per decine di migliaia di anni, fin dalla comparsa dell’uomo “moderno”, le relazioni interpersonali sono state condotte più o meno nello stesso modo. Certo, le abitudini sessuali umane hanno avuto dei cambiamenti nel corso del tempo, uno su tutti l’avvento della monogamia, ne abbiamo già parlato. Ma è da circa 100 anni che le cose…

minatori sudafricani
0

L’oro assassino – I minatori sudafricani pronti alla class action

Immagine di copertina tratta da eNca In Sudafrica una delle piaghe più terrificanti del duro lavoro dei minatori d’oro è rappresentata dalle malattie che si possono contrarre. L’inalazione di polvere contenente il biossido di silicio è la causa della silicosi, una patologia che può rimanere latente per anni prima di manifestarsi. Il peggioramento diventa repentino, si…

Antoine Deltour
0

LuxLeaks, chiesti 18 mesi di prigione per Deltour e Halet

David Lentz, procuratore del Lussemburgo, ha chiesto una pena di 18 mesi di prigione per i due informatori accusati di aver rubato dei documenti che rivelano le pratiche fiscali delle multinazionali nel Granducato. Il processo, avvenuto sotto il monitoraggio internazionale, ha messo alla berlina l’informatore Antoine Deltour, l’ex revisore della società PricewaterhouseCoopers (PwC) Raphael Halet e il giornalista Edouard Perrin:…

Rodrigo Duterte
0

Filippine, clima teso per le presidenziali: il populista Duterte in testa

Filippini alle urne per eleggere il nuovo presidente; secondo le stime Rodrigo Duterte, attuale sindaco della città di Davao, è fortemente favorito sui suoi avversari. Duterte è considerato un personaggio molto controverso, al punto che Benigno Aquino, presidente in carica, negli ultimi giorni aveva sperato in un fronte comune dei suoi avversari per impedirne la vittoria. Ma…

© 2016 Lavalliere Società Cooperativa - Partita Iva 02115210565