Articles by LaFune


Un particolare della Macchina di Santa Rosa
0

I numeri di Gloria

28 metri d’altezza dalle spalle dei facchini e 50 quintali di peso, queste le dimensioni di Gloria. Il progetto è dell’architetto Raffaele Ascenzi, mentre la Edilnolo ne ha curato la costruzione e ora l’assemblaggio. Lo scorso anno l’esordio, quest’anno il percorso “allungato” fino all’intersezione tra via Marconi e via Cairoli. Uno sforzo maggiore per omaggiare…

I facchini di Santa Rosa si preparano al trasporto
1

Tutti d’un sentimento

Senza facchini di Santa Rosa non c’è Macchina, non c’è Trasporto, rimane ben poco di una tradizione e di un sentimento capace di attraversare i secoli e farsi nuovo ogni tre settembre. Rimane poca cosa, o forse anche nulla, di questa storia di carne tutta viterbese capace di incantare la gente, i papi e il…

Intervista a Raffaele Ascenzi
1

Ecco come è nata Gloria

Intervista con Raffaele Ascenzi dall’interno “dell’uovo”   Per capire qualcosa di più su Gloria, l’attuale Macchina di Santa Rosa, siamo andati “nell’uovo”; lo studio dell’ideatore Raffaele Ascenzi in piazza del Gesù. E quanto questo spazio abbia giocato un ruolo nel processo creativo ce lo racconta lo stesso architetto, mentre ci fa accomodare su un soppalco…

Il monastero di Santa Rosa
0

Il monastero delle Alcantarine

Suor Francesca: “È un luogo di grande grazia”   Un sacchetto bianco, la scritta Santa Rosa in rosso e dentro un cuore di lavanda. Sacchettini con l’icona della patrona che contengono petali di rose raccolti nel chiostro del monastero. Tra una preghiera e l’altra prende forma l’abbraccio delle suore francescane alcantarine alla città di Viterbo….

Fontana del palazzo dei Priori
0

60mila euro per pulizia e manutenzione fino al dicembre 2016

“Habemus solutionem”, 60mila euro per la pulizia e la manutenzione delle fontane monumentali per il 2016. Se un indovino avesse previsto agli antichi padri e custodi della città di Viterbo che sarebbe arrivato il giorno in cui nelle fontane comunali avrebbe trionfato la melma e l’immondizia probabilmente l’avrebbero giudicato pazzo. E invece questi giorni sono…

Fontanasfera
0

La Fontanasfera tornerà a splendere

Quando aprì nel 1992, all’epoca di Giuseppe Fioroni sindaco e di Leonardo Michelini consigliere comunale, fu per l’interessamento dell’assessore regionale Oreste Massolo e l’impegno dello scultore Claudio Capotondi. Quando chiuse, poco tempo dopo, sembra fu perché d’inverno i getti d’acqua si cristallizzavano e finivano sulla salita di via della Pila rendendo l’asfalto pericoloso. La fontana…

Fontana di piazza della Rocca
0

Fontane monumentali tra sprechi e danni

La soluzione ingegnosa degli antichi, le possibilità della tecnica e l’ottusità di chi amministra   ITERBO – Città delle belle donne e delle belle fontane. È questo un brand che potrebbe tirare parecchio ancora oggi per il capoluogo della Tuscia. Delle prime qualcosa ancora rimane, delle seconde la bellezza è sempre meno evidente. Anzi. Sta…

Turismo Viterbo
0

L’anno zero del turismo made in Tuscia

Una scommessa difficile da vincere, che necessita di strategia e visione   urismo nella Tuscia, benvenuti nell’anno zero. 3.612 chilometri quadri di superficie “turistabile”, con alcune parti che si prestano meglio e altre meno. Succede anche nelle migliori famiglie. Un gioiello, incastonato nel capolavoro di argilla dei Calanchi, che è Civita di Bagnoregio; un palazzo…

© 2017 Lavalliere Società Cooperativa - Partita Iva 02115210565